mercoledì 23 dicembre 2009

martedì 15 dicembre 2009

domenica 15 novembre 2009

Peter Pan


E' uscito un'altro volume Piemme che mi vede tra gli illustratori: Peter Pan. La copertina è del bravissimo Flavio Ferron ;)

mercoledì 4 novembre 2009

Band apart


Comunque. Per lo più il film mi è piaciuto. I dialoghi erano così belli e tarantiniani, che quasi mi dimenticavo che prima o poi doveva scattare la carneficina. Ebbene, la carneficina è proprio la cosa che mi ha deluso. Mi è sembrato come di assistere all'azione ubriacante di un fuoriclasse del calcio, che partendo dalla propria porta scarta tutti gli avversari fino a trovarsi magicamente solo davanti al portiere. Lo salta, ma... Il pallone esce fuori rasentando il palo! Insomma, il fatto di non aver fatto goal ti fa quasi dimenticare l'eccezionalità di ciò che ha fatto prima. Infatti per tutti i primi tre quarti del film Tarantino è davvero geniale nel gestire personaggi, intrighi e credibilità storica. Non che ci siano chissà quali riferimenti, ma niente che tradisca il "patto" che si crea tra narratore e spettatore e che ti consenta di farti trascinare nel suo racconto. Ma il finale no. E' troppo spudoratamente non credibile e lontano dalla storia. Peccato. Avesse gestito anche il finale come il resto del film, sarei stato pienamente soddisfatto. Non che questo rovini il tutto. Ma è come se per tutto dicembre i tuoi genitori di dicessero che Babbo Natale ti porterà un trenino e poi sotto l'albero ci trovi una macchina telecomandata. Può essere bella quanto vuoi, ma io ormai volevo quel fottuto trenino...

domenica 25 ottobre 2009

venerdì 16 ottobre 2009

piccole soddisfazioni


In questo periodo travagliato, almeno qualche piccola soddisfazione c'è ...

giovedì 8 ottobre 2009

Ghetto


Ho finalmente visto anch'io District 9. Un bel film. Un bel film di fantascienza. Però. Però mi ha lasciato insoddisfatto. Mi ha lasciato quella sensazione che mi prendeva quando andavo a comprarmi Dylan Dog, tutto contento perchè era il mio fumetto preferito, pregustandomi la mia oretta di evasione mentale, ma mi ritrovavo di fronte a una storia che voleva farmi la morale. Tipo, non vivisezioniamo i cani, non spediamo animali nello spazio, etc. Questo film è tutta una metafora sociale. Per carità, ci sta che i film ti "dicano" qualcosa. Ma che pretendano di insegnarti, no. A me non piace. Non ho pagato il biglietto per andare a scuola. Insomma, l'ho trovato eccessivo da questo punto di vista, talmente tanto, da non riuscire a gustarmi quel poco di fantascienza che comunque c'era...

venerdì 2 ottobre 2009

Basta che funzioni


Ho aspettato un po' , per vedere come lo "digerivo", e devo dire che anche stavolta quel genio di Woody è riuscito a deliziarmi.A me Basta Che Funzioni è piaciuto. Mi ha divertito, mi ha sorpreso, commosso, insomma emozionato. E' un "piccolo racconto", ma molto piacevole.

giovedì 24 settembre 2009

Il mio vicino di casa...


Tonari no Totoro, per chi non l'avesse ancora visto, è stupendo. Fino a poco tempo fa girava solo la versione con i sottotitoli. Ora è finalmente al cinema, ed oggi mi sono emozionato tantissimo nel rivederlo. Sorprende però con quale poca cura un gioiello del genere venga trattato. Distribuito poco e male, nessun salvataggio o aggiustamento della pellicola, nessuna pubblicità. Mi sembra che per Hayao Miyazaki, passare dall Buena Vista alla Luky Red, non abbia portato grandi miglioramenti...

martedì 15 settembre 2009

mercoledì 9 settembre 2009

mercoledì 5 agosto 2009

Gaudio e tripudio (4)


Finalmente ne è uscita un'altra!!!

mercoledì 29 luglio 2009

Civil War


Sinceramente mi aspettavo di più. E' bello per carità, e gli autori sono una garanzia di qualità. Ma ho trovato la storia un po' già sfruttata e sopratutto non azzeccato il ruolo di Capitan America: è un soldato. In tutte le sue storie il suo senso del dovere e dello stato, viene prima della sua vita stessa. Così come considera la libertà individuale garantita dalle leggi degli Stati Uniti e dai suoi organi legislativi. Avrei visto meglio i ruoli di Cap e di Iron Man invertiti.

mercoledì 22 luglio 2009

Non si esce vivi dagli anni ottanta!


Se tra i cd per bambini vi imbattete in questa cover,... Ebbene sì, l'ho fatta io, vittima, ancora una volta, degli anni ottanta !!!

sabato 18 luglio 2009

The lost room


L'idea è buona, ma con degli attori migliori forse avrebbe retto di più...

giovedì 16 luglio 2009

lunedì 13 luglio 2009

Come direbbe Tricarico....


...Bello, bellissimo!

venerdì 10 luglio 2009

Fringe


Il vuoto lasciato da Battlestar Galactica, finalmente, un po' è stato colmato...

giovedì 9 luglio 2009

martedì 7 luglio 2009

Iran


"... Come un vecchio ritornello, che nessuno canta più..."

lunedì 6 luglio 2009

Picasso ha avuto il suo periodo Blu...


...Io ho il mio periodo Sedia...

martedì 30 giugno 2009

Bombarella come back


E' uscita una pubblicazione della EF edizioni di storie fanta-erotiche, ove ricompaiono quattro tavole di Bombarella rieditate. Se vi interessa, questa è la cover del volumetto ; )

mercoledì 24 giugno 2009

Coraline




Stupendo.

mercoledì 17 giugno 2009

105- Tutto Esaurito


In questi anni ho fatto varie cover per cd. Forse questa è una di quelle che ha girato di più!

sabato 6 giugno 2009

The last


E' in edicola l'ultimo fascicolo del corso De Agostini/Disney illustrato da me, il n°77!!!

giovedì 4 giugno 2009

Ventimila beghe


Zitto, zitto è uscito anche un'altro volume della Piemme che mi vede alle matite e chine, Ventimila leghe sotto i mari!

martedì 2 giugno 2009

Come nasce un personaggio




Nel numero 92 di Witch apparivano due nuovi personaggi, ovvero uno, nel senso che erano due gemelle. Ecco tre passaggi della loro nscita, dal primo disegno secondo le iniziali indicazioni dello sceneggiatore, alla versione del lay-out della prima tavola in cui apparivano.

martedì 26 maggio 2009

Che Odissea!


E' uscita l'Odissea di Geronimo (Piemme), per la quale ho fatto 4 illustrazioni ;)

lunedì 4 maggio 2009

Osvaldo ha un nuovo amico...


Il pulcinotto!!!

domenica 26 aprile 2009

Il Blog di Caravan


E' on line il blog di Caravan, http://caravan-laserie.blogspot.com , la nuova serie della Bonelli che partirà a Giugno e creata da un team di alta qualità. In bocca al lupo ;)!!!

venerdì 24 aprile 2009

mercoledì 22 aprile 2009

Corso Disney/De Agostini


E' in edicola il fascicolo n°71, ovviamente illustrato dal sottoscritto ;)

sabato 18 aprile 2009

Wonder Pig


Riapparizione di Wonder Pig in occasione della partecipazione a Mono n°5.

martedì 14 aprile 2009

E' nato l'Osvaldo!


Da una contaminazione di Stranalandia, tra un gozzovigliamento e l'altro, è nato un nuovo personaggio in cerca d'autore: l'Osvaldo!!!

mercoledì 8 aprile 2009

domenica 5 aprile 2009

mercoledì 1 aprile 2009


(c) Piemme
E' uscita, zitta zitta, anche un'altra storia da ridere di Geronimo Stilton, dove ai disegni siamo protagonisti io e Luca Usai, mentre ai testi troviamo il buon vecchio Fabrizio Lo Bianco...

lunedì 30 marzo 2009

venerdì 20 marzo 2009

In Wave


Qualcosa di molto recente ;)

lunedì 16 marzo 2009

De Agostini 65


Con qualche giorno di ritardo segnalo l'uscita del fascicolo n°65 del corso di fumetto De Agostini illustrato da me ;)

sabato 14 marzo 2009

Gormiti


Mio nipotino (Andrea) è un fan accanito ed esperto di Gomiti. Per cui anche lo zio comincia ad avere una certa esperienza riguardo Buco Nero L'Inghiottitore & C....

lunedì 9 marzo 2009

Come Dio comanda (2)


Finalmente ho avuto modo di leggere il libro, anche grazie al prezioso consiglio di Davide Barzi, che ringrazio pubblicamente. Devo dire che dopo averlo letto ho apprezzato ancor di più il film nonostante le differenze. Ma sopratutto ho letto un libro molto molto bello, crudo e sincero, ma che mi ha emozionato tantissimo. Lo consiglio davvero a tutti.

lunedì 23 febbraio 2009

Ritratti


Tempo fa Coca-Cola Italia mi commissionò un paio di ritratti. Eccone uno!

venerdì 6 febbraio 2009

59


E' in edicola il fascicolo De Agostini sul fumetto illustrato da me medesimo ;)

mercoledì 4 febbraio 2009

lunedì 26 gennaio 2009

Coca Cola


Il piatto piange da un po', sorry, 'mo pubblico uno Sleeky fatto per Coca Cola Italia!

venerdì 2 gennaio 2009

Rece


Parlo poco di fumetti in questo blog per tre motivi. Il primo è che credo non sia carino parlare dei propri "colleghi". E' difficile credo sentire ad esempio un regista che parli di un altro regista. Com'è raro che i cantanti commentino altri cantanti. Più facile che tra impiegati si sparli di altri impiegati, ma appunto, quella è una cosa che mi ha sempre dato fastidio. Anche perchè a giudicare il lavoro degli altri, sembra ci si voglia mettere ad un livello superiore. Il secondo è che in questo anno trascorso ho avuto poco tempo per leggere, e quindi ho avuto poco da commentare. Il terzo è che tra le cose che ho letto, poche mi hanno entusiasmato particolarmente.
Però oggi ho voglia di parlare di due esordi "bonelliani" in serie regolari. Nel primo caso si tratta dell'esordio di Davide Rigamonti, che ho il piacere di conoscere personalmente, come sceneggiatore su Nathan Never. Non è un esordio col botto. Ogni tanto la storia zoppica un po' e ci sono alcune cose un po' forzate. Ma nel complesso posso dire che è un buon esordio. Ho letto storie su NN meno interessanti, scritte da autori tutt'altro che esordienti. Alcuni passaggi poi fanno presagire una crescita e un miglioramento che lasciano ben sperare per il futuro. E siccome conosco le capacità e la preparazione di Davide, non ho alcun dubbio in merito. Quindi tanti complimenti e tanti in bocca al lupo al Rigamonti!
Il secondo esordio su una serie bonelliana che ho letto in questi gioni, è quello di Roberto Recchioni su Dylan Dog. Roberto non lo conosco personalmente, ma mi capita spesso di leggere il suo blog. Molte cose che scrive nel suddetto blog spesso mi trovano in disaccordo, ma devo ammettere che nel bene e nel male da sempre importanti spunti di riflessione. Il suo esordio su Dylan Dog (tralasciando la breve storia sul "Color Fest") mi è piaciuto molto. Sopratutto perchè non era la storia che mi aspettavo da lui. Robero è un professionista da anni ormai e si sente, come si percepisce la capacità di calarsi subito nel personaggio e mettersi al suo servizio senza abdicare la propria personalità. E quindi complimenti anche a Roberto!
In entrambi casi, credo che le due testate troveranno giovamento da questi due "innesti", e in entrambi i casi, vi consiglio la lettura ;)