giovedì 3 febbraio 2011

Angoli di Milano (20)


La Milano romana si estendeva su un'area abbastanza piccola rispetto alle attuali dimensioni della città, ma forse sarebbe proprio l'area che si dovrebbe chiudere del tutto al traffico. Nel suo sottosuolo si trovano ancora i resti di quell'antico splendore spazzato dalla via dalla storia (Federico Barbarossa la fece radere al suolo!) e dall'idiozia degli uomini. Infatti quando qualcuno rinvenì i resti del maestoso teatro romano nell'area che attualmente è occupata da piazza Affari, non pensò di meglio che poggiare le fondamenta di un nuovo palazzo su quelle del teatro, tra l'altro ancora efficenti e in grado di reggere quel nuovo peso. Se mai vi pungesse vaghezza, sotto la Camera di Commercio, a ridosso del palazzo di Mezzanotte, è possibile, grazie a dei gentilissimi volontari, visitare gratuitamente parte dei resti. E' un piccolo tratto, ma ne vale la pena.

Nessun commento: