giovedì 20 gennaio 2011

La versione del Cinema


I puristi avranno storto il naso, come al solito. Ma credo che alcuni tagli e rimaneggiamenti fossero assolutamente necessari. Ma vi assicuro che vale la pena vederlo. A me ha emozionato molto e sono uscito dal cinema felice e innamorato della vita. Se non fosse stato l'ultimo spettacolo, l'avrei ri-guardato dall'inizio...

2 commenti:

Paolo Motta ha detto...

Me lo sono perso. Sigh sigh

Danilo ha detto...

Fai ancora in tempo!