mercoledì 29 luglio 2009

Civil War


Sinceramente mi aspettavo di più. E' bello per carità, e gli autori sono una garanzia di qualità. Ma ho trovato la storia un po' già sfruttata e sopratutto non azzeccato il ruolo di Capitan America: è un soldato. In tutte le sue storie il suo senso del dovere e dello stato, viene prima della sua vita stessa. Così come considera la libertà individuale garantita dalle leggi degli Stati Uniti e dai suoi organi legislativi. Avrei visto meglio i ruoli di Cap e di Iron Man invertiti.

Nessun commento: