venerdì 21 novembre 2008

I migliori... (7)


Ormai la rosa si sta completando... Non sono rigorosamente in classifica, anzi, sono un po' come mi vengono. Solo il decimo avrà un valore stile "dulcis in fundo", perchè è in assoluto ciò che amo di più. Ma veniamo ai Police. Hanno inciso solo cinque albun in studio, ma credo non abbiano sbagliato una canzone. La loro forza innovativa e propulsiva ancor oggi non ha degni eredi. Sincronicity poi contiene Murder by numbers, la loro canzone che io amo di più. Ci sarebbe tanto da dire su loro, ma mi limiterò a sottolineare la bravura di Andy Summer. Non viene spesso considerato molto come chitarrista, ma a parer mio è riuscito a crearsi un modo tutto particolare di suonare la chitara e di arrangiare i pezzi. Certi accordi che si inventava sono praticamente impossibili da suonare!

8 commenti:

Daniele Mocci ha detto...

Devo dire che non ti fai mancare niente, Danilo!
Anche questo è un disco straordinario.

Ma forse una canzone (a mio modestissimo parere) anche i Police l'hanno sbagliata.

E' che adesso non mi viene il titolo...

Danilo ha detto...

Masoko Tanga, lo so... Però in realtà ha un suo perchè!!!

Daniele Mocci ha detto...

E qual è?

Danilo ha detto...

E' nel primo, Outlandous d'amour, ed è un po' burlesca. Tu a quale ti riferivi?

Diego Rossetti ha detto...

Grandi i Police!!!
Ogni tanto vengo a far un giro!!

Danilo ha detto...

Ah! Gaudio!!!

Lapicciotta ha detto...

grandi... belli... anzi bellissimi e bravissimi... quasi quasi mi hai fatto venire la voglia di ascoltarli.... bello bellissimo...

Danilo ha detto...

Ah! Letizia!